Lavastoviglie: i 3 problemi più comuni e come fare per risolverli.

Tempo di Lettura: 3 min

Dopo aver analizzato i malfunzionamenti della lavatrice, vediamo insieme i guasti tipici della di un altro elettrodomestico importantissimo, la lavastoviglie, imparando qualche accorgimento per scongiurarli.

In questo periodo, tra lockdown e mobilità limitata, la lavastoviglie è sicuramente l’elettrodomestico che più abbiamo utilizzato. Tanti di noi sono passati dal caricarla una volta ogni due – tre giorni, al lavaggio quotidiano. Come tutti gli elettrodomestici, l’utilizzo frequente espone la lavastoviglie a danni ed usura. Andiamo a scoprire quali sono i problemi più comuni e cosa fare per affrontarli.  (Scopri perché questo è il momento giusto per riparare i tuoi elettrodomestici)

In particolare, ci concentreremo sui tre guasti tipici della lavastoviglie riscontrati in anni e anni di attività.

Come al solito, e non ci stancheremo mai di ripeterlo, in caso di rottura il consiglio migliore che possiamo darti è quello di rivolgersi a tecnici professionisti per evitare di ampliare la portata del danno e renderlo potenzialmente irreparabile.

 

I 3 problemi più comuni con la lavastoviglie

 

La lavastoviglie è un elettrodomestico delicato, e come tutti ha bisogno di una costante manutenzione. A partire dall’utilizzo di prodotti di qualità fino ad un corretto utilizzo dei programmi, è fondamentale trattare bene la macchina ed individuare preventivamente eventuali malfunzionamenti.

In questo articolo del blog impareremo a riconoscere i segnali d’allarme ed a riconoscere la fonte del danno. Dopo la lettura sarai in grado di capire autonomamente cosa non va nella tua lavastoviglie, in modo da essere il più preciso possibile quando ti rivolgerai ad un tecnico per la riparazione.

Passiamo adesso ai tre problemi più comuni con la lavastoviglie.

1) La Lavastoviglie non parte

Partiamo dal problema generale della lavastoviglie, e vediamo le cause principali del mancato avvio.

  • Rubinetto dell’acqua chiuso. Sembra banale, ma il più delle volte la soluzione è più facile del previsto. Basta controllare che il rubinetto sia aperto o che non ci siano problemi alle varie guarnizioni
  • Pompa di scarico bloccata. Questo impedisce alla macchina di scaricare l’acqua a fine ciclo, ed è un problema che approfondiremo più avanti
  • Sistema anti-allagamento. Ormai presente in tutte le lavastoviglie, quando è attivo non fa partire il programma. Controlla se è si tratta di un allagamento vero o è un problema del sensore.
  • Pressostato difettoso. Il pressostato permette alla macchina di conoscere la pressione dell’acqua al suo interno, se è difettoso invierà dei dati falsati al sistema, che non gli permetteranno di entrare in azione

2) NON carica l’acqua

Come capire se la lavastoviglie non carica l’acqua. Il primo passo da fare è quello di capire se effettivamente il problema è che la lavastoviglie non carichi acqua. Di solito la macchina permette comunque di impostare il programma ed accendere il quadro elettrico, ma quando dovrebbe entrare in funzione non si sente l’acqua entrare in circolo. Una volta che ti sei accertato che la lavastoviglie non carica l’acqua, puoi cercare di risalire alla fonte del danno.

I controlli da fare riguardano:

  • Integrità del tubo di scarico
  • Elettrovalvola non funzionante
  • Filtro elettrovalvola. Non deve essere incrostato di calcare, si trova di solito in basso a destra
  • Sportello. Si deve chiudere correttamente

Cosa fare se la lavastoviglie non carica l’acqua. Dopo aver individuato la fonte del malfunzionamento, le modalità di azione sono diverse. Vediamone alcune nello specifico:

  • Tubo di scarico rovinato. Basterà scollegare l’allacciamento del tubo al rubinetto e controllare che l’acqua esca con la giusta pressione. Ti raccomandiamo di munirti di un secchio da posizionare direttamente sotto il rubinetto
  • Elettrovalvola non funzionante. Se è alimentata dalla corrente, il danno riguarda il mecccanismo interno e basterà sostituirlo. Contattaci per un preventivo sui pezzi di ricambio della lavastoviglie, rigorosamente originali e garantiti
  • Filtro elettrovalvola incrostato. Anche qui la soluzione è semplice, basta smontarlo e pulirlo a fondo
  • Sportello difettoso. La  scheda non ha sentito la chiusura del contatto e non ha dato via al programma scelto. In questo caso va controllato lo stato del meccanismo di chiusura

Se nelle situazioni più semplici è possibile intervenire da soli, ma in altri casi è consigliabile richiedere il consulto di un esperto, che sarà in grado di operare con professionalità e competenza, scongiurando guai peggiori alla macchina.

Diversa è la situazione in cui la pompa non si attivi a monte. In questo caso si potrebbe trattare di un guasto in fase di scarico dell’acqua.

3) La lavastoviglie non scarica acqua

Un altro problema tipico con la lavastoviglie è quello del mancato scarico dell’acqua. Anche in questo caso il guasto potrebbe essere dovuto a diversi motivi, vediamo insieme quali.

  • Filtro di scarico ostruito. La macchina di solito ha almeno 2/3 filtri diversi, bisogna assicurarsi che nessuno di questi sia ostruito e non permetta lo scarico
  • Cavi elettrici danneggiati. Potrebbero essersi surriscaldati o banalmente piegati. In questo caso sconsigliamo vivamente di tentare la riparazione fai-da-te, ma di rivolgersi ad un tecnico il prima possibile. Se hai problemi con i cavi elettrici della lavastoviglie, contattaci al numero 392 3555 576, o scrivici su whatsapp, saremo da te in meno di 12 ore!
  • Pompa di scarico bloccata. Di solito viene ostruita dai residui di cibo. Consigliamo sempre di pulire i piatti prima di metterli a lavare, con un tovagliolo e non sotto il rubinetto, in modo da evitare sprechi inutili di acqua. Se non è ostruita è probabile che sia guasta e vada quindi cambiata

Se hai problemi con la tua lavastoviglie non improvvisare, contattaci per prenotare un intervento specializzato nelle successive 12ore.

Hai bisogno di assistenza per la tua lavatrice? Ecco 5 semplici motivi per chiamare Alca Service:

 

  • Garanzia di 12 mesi su tutte le riparazioni effettuate sull’apparecchio

  • Visita del tecnico entro 12 ore senza costi aggiuntivi

  • Nessun costo nascosto

  • Tecnici disponibili su tutto il territorio laziale

  • Puntualità e professionalità

 

Contattaci al: +39 392 355 5576 o scrivici su WhatsApp

Chiama ora WhatsApp

 

Chiama il servizio clienti per prenotare un incontro con un tecnico specializzato pronto a risolvere il tuo problema domestico.